Maratea, con la sua natura incontaminata, è una vera regina della bellezza del mediterrane, con i suoi trenta chilometri di costa dove la flora mediterranea, ricca di essenze profumate e di fiori, si specchia nelle acque azzurre del mare, offre calette e spiagge accoglienti dove trascorrere rigeneranti vacanze.

Carica di storia e di cultura, Maratea si lascia scoprire, in veste sempre nuova, nei suoi mille itinerari: tra i vicoletti medievali e le piazzette del caratteristico centro storico, tra le opere d’arte delle sue quarantaquattro chiese, tra i sentieri di panoramici trekking o tra i sapori delle sue offerte enogastronomiche.

Situata, come un’isola felice, tra i tre principali Parchi Nazionali del sud Italia, il Parco del Cilento, il Parco del Pollino, il Parco del Lagonegrese Val d’Agri, è il luogo ideale dal quale partire per indimenticabili escursioni.

Infatti, a un’ora di viaggio, da Maratea è possibile raggiungere, tra le tante mete, l’artistica e monumentale Certosa di Padula, l’oasi naturalistica di Morigerati, la preistorica Grotta del Romito a Papasidero, tipici paesi lucani come Rivello, oppure vivere entusiasmanti esperienze sportive outdoor, come il rafting tra le gole del fiume Lao o il parapendio, volando tra le ripide falesie di Acquafredda.

Inoltre non è difficile, da Maratea, organizzare, nell’ambito di un giorno, una visita all’antica ed unica città di Matera, dichiarata Città Europea della Cultura 2019.

Maratea è la destinazione ideale che coniuga il relax della vacanza mediterranea con la conoscenza di valori ambientali e culturali, espressioni di una storia millenaria.